Milite ignoto
Milite ignoto
Vita di città

Centenario del Milite ignoto, domani l'inaugurazione della targa

Il programma della cerimonia

Nell'ambito delle celebrazioni per il centenario della traslazione del Milite Ignoto presso l'Altare della Patria, ed in continuità con la delibera di consiglio comunale n. 14 dell'8 aprile 2021 con cui è stata concessa al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria di Margherita di Savoia, è stato predisposto per venerdì 3 settembre un ricco programma di iniziative, di seguito riportato.

 Ore 10.00 c/o Atrio Palazzo di Città
STORIA DEL MILITE IGNOTO
Lectio Magistralis del Prof. Nicola Neri, docente di Storia dei Conflitti Internazionali presso l'Università "A. Moro" di Bari, introdotto dal Ten. Col. Mauro Lastella, Capo Sezione Pubblica Informazione del Comando Militare Esercito "Puglia"

 Ore 11.00 c/o Ex Palazzo di Città
APERTURA MOSTRA STORICA
Allestita dal Comando Militare Esercito "Puglia" anche grazie ai materiali concessi dall'Associazione Nazionale Bersaglieri e dall'Associazione Nazionale Alpini sezioni di Bari e dai collezionisti privati Franco Tria e Piero Violante

 Ore 18.00 c/o Piazza Marconi - Ex Palazzo di Città
ONORI AI CADUTI E INAUGURAZIONE LAPIDE COMMEMORATIVA IN MEMORIA DEL MILITE IGNOTO

Interverranno il Sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto, il Prefetto di Barletta-Andria-Trani dott. Maurizio Valiante, il Questore di Barletta-Andria-Trani dott. Roberto Pellicone, il Comandante del COMFORDOT Gen. di Corpo d'Armata Salvatore Camporeale nonché altre alte cariche militari tra le quali il Comandante della Brigata Meccanizzata Pinerolo Gen. di Brigata Luciano Antoci, il Comandante Militare Esercito Puglia col. Donato Ninivaggi, il comandante provinciale dei Carabinieri col. Alessandro Andrei, il comandante provinciale della Guardia di Finanza col. Mercurino Mattiace, il comandante del 9° Reggimento Fanteria Bari col. Luca Carbonetti, il comandante dell'82° Reggimento Fanteria Torino col. Sandro Iervolino, il comandante del 21° Reggimento Artiglieria terrestre Trieste col. Andrea Gallieni, il comandante dell'11° Reggimento Genio guastatori col. Simone Gatto, il comandante della Capitaneria di Porto di Barletta Capitano di fregata Roberto La Rocca, il comandante dei Vigili del Fuoco di Barletta-Andria-Trani ing. Domenico De Pinto, le senatrici Licia Ronzulli ed Anna Carmela Minuto

 Ore 18.30 c/o Piazza Libertà
APERTURA MOSTRA STATICA DI MEZZI E MATERIALI DELL'ESERCITO
 Ore 19.00 c/o Piazza Libertà
ESIBIZIONE DELLA BANDA MUSICALE DELLA BRIGATA "PINEROLO"

«Il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, deliberato all'unanimità lo scorso 8 aprile dal consiglio comunale di Margherita di Savoia, è il segno tangibile della riconoscenza da parte della nostra comunità verso le Forze Armate», sottolinea il sindaco di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto. «Il programma e le attività di questa giornata, frutto dell'impegno dell'assessore alla Cultura Mario Braccia, sono il modo con cui la comunità di Margherita di Savoia vuole ribadire il vincolo di prossimità e vicinanza tra la popolazione civile ed i nostri soldati, rappresentati idealmente dal Milite Ignoto caduto nella Grande Guerra e che da cento anni riposa nell'Altare della Patria».
  • Milite ignoto
Altri contenuti a tema
4 Novembre, Margherita di Savoia omaggia il Milite Ignoto 4 Novembre, Margherita di Savoia omaggia il Milite Ignoto Il messaggio dell'amministrazione "Ci piace immaginarlo come giovane salinaro"
Furto d'auto sventato nella notte Furto d'auto sventato nella notte Usata la tecnica a spinta con una Punto
Esercito e amministrazione comunale commemorano il Milite ignoto Esercito e amministrazione comunale commemorano il Milite ignoto La cerimonia alla presenza delle maggiori autorità civili e militari
© 2001-2021 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.