Sabbia
Sabbia
Territorio

Sabbiatura: cos’è e come si praticava sulla spiaggia di Margherita di Savoia

Una scena che sa di nostalgia, con indubbi benefici per il corpo

C'è stato un tempo in cui - il periodo in questione è quello tra gli anni Settanta-Ottanta-Novanta - a Margherita di Savoia era piuttosto in voga una pratica di benessere a costo zero: la sabbiatura.

Erano soprattutto gli anziani a sottoporsi a questo rito che coinvolgeva tutto il corpo, ed infatti era facile scorgerli anche a mezzogiorno, interamente ricoperti di sabbia e con il cappello in testa per ripararsi dal sole.

Solitamente la "sabbiatura" veniva praticata nella zona dove la sabbia era più calda, perché il calore è da sempre ritenuto un toccasana per la salute delle articolazioni e delle ossa.

Da anni questa abitudine salutare è definitivamente scomparsa, forse anche a causa dell'aumento vertiginoso delle temperature, per cui forse oggi sarebbe impossibile restare immobili nella sabbia a mezzogiorno senza riportare alcuna conseguenza.

Della sabbiatura, antica pratica basata sul principio del calore della sabbia che sprigiona i benefici dei sali minerali in essa contenuti, resta ormai soltanto un ricordo nella mente dei più nostalgici. Sostituita, oggi, dalle più moderne tecniche termali praticate all'interno degli appositi stabilimenti.

L'antica tecnica della "psammatoterapia" (sabbiatura) era praticata già dai Romani e dai Greci, che la ritenevano indispensabile ed efficace per mantenere le ossa giovani e in salute.

Può essere praticata da tutti, ad ogni età, purchè non vi siano problemi di ipotensione, patologie cardiovascolari, ipertensione.

La tipologia di sabbia ideale per il trattamento è quella particolarmente ferrosa, proprio come quella di Margherita di Savoia. Per questo, in passato, durante l'estate la spiaggia era disseminata di persone che praticavano sabbiature con regolarità.

Se praticata insieme all'elioterapia e alla balneoterapia, la sabbiatura resta uno dei trattamenti più efficaci e utili per prevenire gli acciacchi fisici legati all'età.

E' infatti utile per chi soffre di reumatismi, infiammazioni varie, obesità, lussazioni, fratture, problemi legati alle articolazioni.
  • mare
Altri contenuti a tema
Il mare di Puglia più pulito d’Italia: cosa ne pensano a Margherita di Savoia Il mare di Puglia più pulito d’Italia: cosa ne pensano a Margherita di Savoia A spasso tra turisti e visitatori della città salinara
Dissalare l’acqua del mare e renderla potabile: il progetto made in Italy “Acqua per la vita” Dissalare l’acqua del mare e renderla potabile: il progetto made in Italy “Acqua per la vita” Una soluzione del genere, tempo fa, sembrava fantascienza: oggi in molti Paesi si combatte così la siccità
La Marcia Acquatica: i benefici di camminare regolarmente nell’acqua di mare La Marcia Acquatica: i benefici di camminare regolarmente nell’acqua di mare Turisti di tutte le età praticano questa attività dall’alba al tramonto a Margherita di Savoia
Conchiglie, l’allarme: tra cinquanta anni potrebbero scomparire Conchiglie, l’allarme: tra cinquanta anni potrebbero scomparire La spiaggia di Margherita di Savoia ne è piena, soprattutto in alcune zone meno “battute”
Meduse in Puglia: invasione in Salento, avvistate anche a Margherita di Savoia Meduse in Puglia: invasione in Salento, avvistate anche a Margherita di Savoia Primi avvistamenti della “Pelagia noctiluca”
Nessun divieto di borse frigo in spiaggia: lo stabilisce l’ordinanza balneare della Regione Puglia Nessun divieto di borse frigo in spiaggia: lo stabilisce l’ordinanza balneare della Regione Puglia Alcuni stabilimenti di Margherita hanno apposto il cartello “Si avvisano i signori clienti che non sono vietate le borse frigo in spiaggia”
Progetto "Appesca", anche a Margherita fondali marini ai raggi X Progetto "Appesca", anche a Margherita fondali marini ai raggi X Obiettivo ricognizione e analisi dei porti pugliesi e definizione dei fabbisogni per l’adeguamento e l’efficientamento delle strutture per la pesca professionale
La Costa della Puglia Imperiale riceve le 3 vele di Legambiente e Touring Club Italiano La Costa della Puglia Imperiale riceve le 3 vele di Legambiente e Touring Club Italiano Importante riconoscimento per il mare di Margherita di Savoia - Trani - Bisceglie - Barletta
© 2001-2022 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.