Spiaggia. <span>Foto Giuseppe Capacchione</span>
Spiaggia. Foto Giuseppe Capacchione
Turismo

Prezzi invariati e sicurezza sulle spiagge: Margherita di Savoia si prepara alla stagione balneare

Capacchione Sib: «Siamo ottimisti, potenziato servizio salvamento»

Meno ombrelloni e nessun aumento di prezzi. I gestori dei lidi ci credono, i dubbi sono tanti ma è ora di riaprire. La stagione balneare inizierà il prossimo 15 maggio. È una corsa contro il tempo, ma gli stabilimenti balneari a Margherita di Savoia sono a lavoro per garantire sicurezza ai propri clienti. La capitale pugliese della balneare attrezzata ha senza dubbio una marcia in più: «spiagge enormi che garantiscono il pieno rispetto della distanza di 4 metri per 5 fra gli ombrelloni». Il presente nazionale del sindacato dei balneari, il Sib, Antonio Capacchione è ottimista. Ha spiegato che «stiamo potenziando il servizio salvamento collettivo coinvolgendo anche spiagge libere. In questo modo aumenta ulteriormente la sicurezza per i bagnanti». Trattori che puliscono la sabbia, basi per gli ombrelloni, manutenzione ordinaria e straordinaria. I prezzi sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno. Per un ombrellone e due lettini il costo oscilla fra 15 e 20 euro. L'abbonamento per la stagione intera va dai 500 ai 700 euro. «La nostra scelta è stata pensata per agevolare i clienti - ha sottolineato il presidente -. Se avessimo aumentato i prezzi, in pochi si sarebbe potuti potuti premettere una giornata al mare, visto il periodo difficile che stiamo attraversando». Lo scorso anno l'unico dato negativo ha riguardato la quasi assenza di turismo internazionale per via delle restrizioni anti Covid. «La difficoltà a viaggiare, anche solo fra regioni, può costituire un ostacolo per il turismo e quindi un calo di fatturato ha concluso -. Ma pensiamo in positivo. Già un primo dato positivo c'è: partiremo prima rispetto alla scorsa stagione che partì a metà giugno».
  • Sparatoria
Altri contenuti a tema
Perquisizioni e controlli sul territorio ofantino Perquisizioni e controlli sul territorio ofantino Impiegati uomini e mezzi della Polizia di Stato
Omicidio in piazza, vertice in Prefettura. Valiante: "Stato vicino alla comunità" Omicidio in piazza, vertice in Prefettura. Valiante: "Stato vicino alla comunità" Presto il rafforzamento delle attività di controllo
Omicidio Palmitessa, indaga la Dda di Bari Omicidio Palmitessa, indaga la Dda di Bari Cugino di Giuseppe Lafranceschina freddato a Trinitapoli
Agguato in piazza Libertà, grave un uomo di 26 anni Agguato in piazza Libertà, grave un uomo di 26 anni Sono in corso indagini da parte dei carabinieri
© 2001-2021 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.