Emanuele Quarta
Emanuele Quarta
Politica

Consegna mastelli e campagna informativa, Quarta: «Si rispetti il capitolato»

Il commissario cittadino di Azione: «Coloro che amministrano la città sono esperti nel complicare anche le cose elementari»

«Da alcune settimane assistiamo alla querelle creata da chi amministra questo territorio sull'assenza di una campagna informativa adeguata della raccolta differenziata e alla mancata consegna dei nuovi mastelli. Nonostante il nuovo servizio di raccolta rifiuti e igiene urbana sia cambiato da quasi un anno, siamo ancora al punto zero». È quanto osservato da Emanuele Quarta, commissario cittadino di Azione a Margherita di Savoia.

«Tardano a pervenire i dati sulla raccolta differenziata, stenta a decollare la consegna dei mastelli ma soprattutto continuiamo ad avere percentuali di raccolta differenziata imbarazzanti.
Al netto di una campagna di sensibilizzazione svoltasi a San Ferdinando di Puglia in maniera importante dove la percentuale di raccolta differenziata è ad oltre il 60%, a Margherita di Savoia si continua con la pubblicazione di post Facebook e comunicati stampa telematici della casa comunale addirittura facendo passare come una gentile concessione della pubblica amministrazione la consegna del materiale informativo e dei mastelli per le categorie svantaggiate (ovviamente con criteri comunicativi discutibili)» ha rilevato.

«In verità, mutuando il capitolato d'appalto, l'articolo 42 cita: "Il primo anno, per favorire il corretto avvio della raccolta differenziata e garantire il raggiungimento degli obiettivi di differenziazione, l'aggiudicatario effettuerà una campagna di informazione porta a porta con personale appositamente formato (i cosiddetti facilitatori che non potranno essere selezionati tra gli operai addetti al servizio) che provvederà a consegnare alle utenze il kit per la raccolta differenziata e ad informarle sulle nuove modalità di raccolta"» ha aggiunto.

«Non vorremmo trasformare i facilitatori in figure mitologiche ma ad oggi non ne abbiamo visto nemmeno uno.
Non volendo frettolosamente rivolgerci a "Chi l'ha visto" gradiremmo risposte in merito alla scomparsa dei "facilitatori" da chi è deputato al controllo degli obblighi d'appalto. Gradiremmo risposte anche da coloro che amministrano la città (si spera ancora per poco) benché esperti nel complicare anche le cose elementari».
  • comune di margherita
  • Emanuele Quarta
  • servizio igiene urbana
  • comune di margherita di savoia
  • raccolta differenziata
  • Azione
  • raccolta rifiuti
Altri contenuti a tema
Determinazioni del Garante sulla liberalizzazione delle acque madri, conferenza stampa di Lodispoto Determinazioni del Garante sulla liberalizzazione delle acque madri, conferenza stampa di Lodispoto Il sindaco: «È giunto il momento di fare chiarezza»
Rifiuti, nuovo calendario di raccolta Rifiuti, nuovo calendario di raccolta Le disposizioni dell'Aro Bt3 a valere da mercoledì 1° febbraio
Consiglio comunale, Ada Patella nuovo capogruppo di maggioranza Consiglio comunale, Ada Patella nuovo capogruppo di maggioranza È stata individuata in sostituzione di Francesco Di Lecce, passato all'opposizione. Disco verde al piano delle alienazioni e al programma triennale delle opere pubbliche
Finanziamenti regionali per la messa in sicurezza di due plessi scolastici Finanziamenti regionali per la messa in sicurezza di due plessi scolastici Il liceo scientifico avrà una palestra: in arrivo alla Provincia 1.640.000 euro da fondi Pnrr
Raccolta differenziata, dai servizi sociali un aiuto per il ritiro dei nuovi mastelli. Come chiedere il supporto Raccolta differenziata, dai servizi sociali un aiuto per il ritiro dei nuovi mastelli. Come chiedere il supporto Intervento a sostegno di disabili e anziani non autosufficienti
Partono le assemblee provinciali di Azione, sabato appuntamento per la Bat a Bisceglie Partono le assemblee provinciali di Azione, sabato appuntamento per la Bat a Bisceglie Ruggiero Mennea: «La nostra attività si fonderà sulla chiarezza e sulla schiettezza»
Azione organizza un'assemblea provinciale nella Bat Azione organizza un'assemblea provinciale nella Bat Il partito guidato da Carlo Calenda si riorganizza sul territorio a seguito dell'ingresso del consigliere regionale Ruggiero Mennea
Emanuele Quarta nominato commissario cittadino di Azione Emanuele Quarta nominato commissario cittadino di Azione Il partito si struttura in vista delle prossime elezioni amministrative
© 2001-2023 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.