Palazzo pericolante
Palazzo pericolante
Cronaca

Sgomberata palazzina nel centro cittadino di Margherita di Savoia

Sedici famiglie fuori casa. Via anche i proprietari degli esercizi commerciali

Il sindaco di Margherita di Savoia Bernardo Lodispoto ha raggiunto questa mattina la città di Bari per una riunione relativa allo stabile di via Cappella, nei pressi dell'ufficio postale di Margherita di Savoia, ritenuto a rischio staticità e alla collocazione delle famiglie. Alcuni hanno trovato accoglienza in casa di familiari, ma per altri si attende la definizione di una collocazione.

Si tratta di uno degli edifici più alti del Comune salinaro per il quale nei giorni scorsi è stato disposto lo sgombero per ragioni di sicurezza.

In corso di valutazione dai parte dei tecnici la necessità di demolizione totale dell'immobile o interventi per il suo consolidamento.

I sedici appartamenti sono stati evacuati. Attualmente nello stabile è presente una sola persona poiché in quarantena.

A breve dovranno lasciare la struttura anche i due esercizi commerciali posti al piano terra.
  • Palazzo pericolante
© 2001-2022 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.