festa patronale
festa patronale
Vita di città

Festa patronale di Margherita di Savoia: le lamentele e le proposte dei cittadini

Parcheggi selvaggi e poco controllo per le vie centrali: una festa all’insegna della disorganizzazione

Dopo due anni di stop per la pandemia, la festa patronale della città salinara è in pieno svolgimento, con grande giubilo dei fedeli, dei residenti e dei tanti turisti e visitatori che riempiono Margherita nel mese delle vacanze per eccellenza, Agosto.

Purtroppo, però, non mancano le criticità, che tanti cittadini nelle ultime ore stanno segnalando. L'organizzazione della viabilità, l'allestimento delle zone di parcheggio e dell'area destinata alle bancarelle stanno evidenziando più di una lacuna. Chissà, forse dopo tanto tempo, la festa patronale ha colto impreparati lo staff di organizzatori e l'amministrazione comunale.

Abbiamo raccolto qua e là alcune lamentele di cittadini, turisti e visitatori della città del Sale.

"Erano due anni che non si organizzava la festa patronale del Santissimo Salvatore. Ci è mancata molto, e devo dire che la gioia di festeggiare nuovamente ci ha distolto dai disagi e da tutto quello che tale evento porta alla città: sporcizia ovunque, disagio alla viabilità, controlli per la sicurezza a dir poco assenti". A rompere il silenzio sull'argomento è Luigi, cinquanta anni, originario di Margherita di Savoia ma residente a Brescia da tempo con la famiglia.

"Il problema più impellente che emerge durante le giornate di festa patronale è quello del parcheggio. Essendo chiusi al traffico i due corsi principali, secondo me bisognava creare dei parcheggi in periferia con eventuali navette. Così invece il traffico locale diventa semplicemente ingestibile, con tutti i disagi annessi.", gli fa eco Marianna, una ragazza di venticinque anni che si chiede perché a Margherita non vi sia l'abitudine, almeno in determinate occasioni, di lasciare a casa la macchina.

"Per chi arriva da Porto Canale c'è la deviazione che porta in Salina. Qui comincia già una fila lunghissima di automobili parcheggiate, ma completamente al buio. E' sicuramente il luogo adatto per rubare le macchine agendo del tutto indisturbati. Ci vuole tanto per capirlo e prendere le dovute precauzioni al riguardo?", il signor Felice, originario di Margherita ma residente fuori, si adira pensando a quante persone, durante i giorni di festa, hanno subito il furto dei loro veicoli.

"La festa patronale volano per l'economia locale? Io non la penso così. C'è tanta gente per le strade, certo, ma le bancarelle sono vuote. Fanno parte del folklore, ma a livello economico non si muove un euro. Ed infatti gli ambulanti si lamentano". A parlare è Flavio: lui è un commerciante del luogo, e difende la categoria degli esercenti di attività commerciali, che purtroppo risentono della crisi economica in generale.

Domani si chiude la festa patronale, con annesse polemiche e lamentele. Siamo convinti che mettere in evidenza le criticità possa servire per il futuro, e che la polemica-se fatta nel modo giusto-possa essere costruttiva ed utile.
  • Festa Patronale
Altri contenuti a tema
Terra Salis propone due giorni di eventi che introducono la festa patronale Terra Salis propone due giorni di eventi che introducono la festa patronale La manifestazione avrà come tema il rapporto tra uomo e acqua e coinvolgerà diverse zone della città
Festa del Santissimo Salvatore, il programma completo Festa del Santissimo Salvatore, il programma completo Tutte le manifestazioni religiose e gli eventi che condurranno alla solennità del 6 agosto
Festa patronale, costi esorbitanti per gli ambulanti Festa patronale, costi esorbitanti per gli ambulanti Montaruli: «Il comune chiarisca. Non è tempo di speculazioni»
Feste patronali ferme da due anni, in Regione tavolo tecnico per la ripartenza Feste patronali ferme da due anni, in Regione tavolo tecnico per la ripartenza Su richiesta delle associazioni di categoria della Puglia
Ripartenza feste patronali, questa mattina incontro in Comune con gli ambulanti Ripartenza feste patronali, questa mattina incontro in Comune con gli ambulanti Il sindaco Lodispoto disposto a dare un segnale di vicinanza agli ambulanti fermi da oltre un anno e mezzo
Giovani biscegliesi protagonisti della prima infiorata di sale a Margherita Giovani biscegliesi protagonisti della prima infiorata di sale a Margherita "Gli amici di San Lorenzo" hanno partecipato alla festa patronale cittadina
Feste patronali, il sindaco agli imprenditori: «Sostenete gli sforzi del comitato» Feste patronali, il sindaco agli imprenditori: «Sostenete gli sforzi del comitato» L'appello del primo cittadino
Ecco il programma della Festa patronale del Santissimo Salvatore Ecco il programma della Festa patronale del Santissimo Salvatore Preghiera e divertimento per la Festa dei salinari
© 2001-2022 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.