Rifiuti
Rifiuti
Vita di città

Rifiuti, al via gara europea per servizio

Ok dell'Ager per i comuni dell'Aro Bt3

Al via le procedure per la gara europea per conto dei Comuni membri dell'ARO BT3 per l'affidamento del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ad un gestore unico: lAger (Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti) ha infatti definito i termini del bando con la determina n. 31 del 4 febbraio 2020 a firma del direttore generale Gianfranco Grandaliano.

In base a quanto stabilito dalla delibera n. 1 del 27 gennaio 2020 adottata dal responsabile dell'ARO BT3, il servizio avrà la durata di nove anni e l'appalto avrà un valore complessivo di 44.285.321,61 euro al netto dell'IVA e oneri fiscali esclusi, di cui 44.084.935,44 euro per servizi a base di gara e 200.386,17 euro per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso), e di 477.849,35 euro per somme a disposizione della stazione appaltante: la somma trova copertura finanziaria nel bilanci di previsione 2019/20 dei singoli Comuni aderenti all'ARO BT3.

L'iter di questa lunga e complessa vicenda è partito ufficialmente il 25 settembre 2018 allorquando i consigli comunali di Margherita di Savoia, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia, riunitisi in seduta comune, deliberarono il recesso dal Consorzio FG4 e, contestualmente, lo schema di convenzione per la costituzione dell'ARO BT3, i cui organi direttivi furono individuati il successivo 24 ottobre con la nomina a presidente di Francesco di Feo (sindaco del Comune di Trinitapoli), di Bernardo Lodispoto (sindaco di Margherita di Savoia) quale vice presidente e di Salvatore Puttilli (sindaco di San Ferdinando di Puglia) quale consigliere. Con la delibera n. 4 del 4 aprile 2019 era stato successivamente approvato il piano industriale dei servizi di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilabili dell'ARO BT3.

Martedì 11 gennaio, nel corso di una conferenza stampa, i sindaci dei tre Comuni dell'ARO BT3 hanno ripercorso tutti i passaggi che hanno reso possibile questo straordinario risultato e successivamente illustrato i futuri step: «Con questo importante passo ha dichiarato il sindaco di Margherita di Savoia, Bernardo Lodispoto si procede con decisione verso l'individuazione di un gestore unico per il servizio di gestione, trattamento e smaltimento dei rifiuti nel territorio dell'Ambito di Raccolta Ottimale BT3. È molto importante sottolineare come in questo percorso siano state tutelate in ogni passaggio la dignità, la sicurezza e la salvaguardia del posto di lavoro per tutto il personale dipendente, che nell'ambito dei tre comuni supera le cento unità. In ragione della necessità di garantire unitarietà della gestione ed omogeneità del servizio, questa gara rappresenta un lotto unico e, a garanzia dei principi di trasparenza, regolarità ed economicità, verrà espletata attraverso la piattaforma telematica EmPULIA della Regione. Si tratta di un risultato straordinario, soprattutto ove si pensi alla drammatica situazione che abbiamo trovato al momento del nostro insediamento nel giugno 2018: grazie ad un forte impegno corale siamo riusciti ad uscire da una fase di emergenza e ad avviare un percorso virtuoso a tutela dei cittadini del nostro territorio. È la dimostrazione che, uniti, si possono fare grandi cose».
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Rifiuti, «Entro fine anno nuovo gestore servizio per Aro Bt3» Rifiuti, «Entro fine anno nuovo gestore servizio per Aro Bt3» di Feo: «Lavoratori assorbiti tutti, comuni avranno nuovi mezzi»
Rifiuti, ok da Ager a gara unica Aro Bt3 Rifiuti, ok da Ager a gara unica Aro Bt3 Martedì presentazione in conferenza stampa
Gara unica di Aro, arriva l'ok dall'Ager Gara unica di Aro, arriva l'ok dall'Ager Martedì alle 10 conferenza stampa
Aro BT/3, firmata delibera per affidamento gestione gara ad Ager Aro BT/3, firmata delibera per affidamento gestione gara ad Ager Di Feo: "Presto unica azienda per i tre comuni"
Rifiuti, il 2 gennaio l'inaugurazione dell'isola ecologica Rifiuti, il 2 gennaio l'inaugurazione dell'isola ecologica Lodispoto: «abbiamo iniziato un percorso per essere comune virtuoso in materia di trattamento dei rifiuti»
Rifiuti, il consiglio intercomunale ha deciso: fuori dal Consorzio FG4 e via all'ARO BT3 Rifiuti, il consiglio intercomunale ha deciso: fuori dal Consorzio FG4 e via all'ARO BT3 Seduta comune dei consigli comunali di Margherita di Savoia, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia
Convocato il consiglio intercomunale: si discute dell'ARO BT 3 Convocato il consiglio intercomunale: si discute dell'ARO BT 3 I tre comuni si riuniranno a Trinitapoli il prossimo 24 settembre
Bando rifiuti, l'amministrazione: «Non c'erano i presupposti per partecipare» Bando rifiuti, l'amministrazione: «Non c'erano i presupposti per partecipare» Dal comune spiegano le motivazioni che hanno portato a non partecipare al bando da 3 milioni di euro
© 2001-2020 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.