Cristian Moroni e il suo viaggio a cavallo
Cristian Moroni e il suo viaggio a cavallo
Attualità

Giro d'Italia a cavallo, l'incredibile viaggio di Cristian Moroni

«Sono 8 mesi che viaggiamo, stiamo percorrendo il perimetro d'Italia»

Cristian Moroni, ex autista, è partito da Roccasecca dei Volsci in provincia di Latina con Furia, cavalla di 16 anni e compagna del Giro d'Italia che sta svolgendo Moroni. Zapponeta, Margherita di Savoia e poi Barletta, ma Cristian ha in serbo ancora moltissime tappe in Puglia, dice: «Penso che l'Italia sia meravigliosa e l'accoglienza che ho ricevuto in Puglia è eccezionale. Mi piace molte l'ambiente perchè qui mare e collina si incontrano». Arrivato a Margherita di Savoia, sono stati Antonio Pistillo, ambasciatore dei Saperi e Sapori di Puglia, e Francesco Giannelli ad accoglierlo, facendogli assaporare i sapori della terra pugliese.
3 fotoCristian Moroni e il suo viaggio a cavallo
Cristian Moroni e il suo viaggio a cavalloCristian Moroni e il suo viaggio a cavalloCristian Moroni e il suo viaggio a cavallo
L'esigenza è nata 4 anni fa, quando la monotonia si era impossessata della sua vita e la voglia di un viaggio on the road era nella testa.
«Furia è tutto quello che ho. È la cavalla più fortunata del mondo perché non è chiusa in un box ma cammina tutti i giorni e vede posti diversi, sempre»

Cristian aveva un sogno: vedere Venezia, ma pensieri come il costo della benzina, il costo del viaggio, dell'autostrada erano i principali freni della realizzazione di quel viaggio. Grazie a Furietta - come la definisce affettuosamente - questo sogno si sta realizzando.

«Un viaggio che rimarrà per sempre. L'Italia è una famiglia meravigliosa e le persone mi stanno regalando tanta solidarietà, non mi aspettavo sarebbe stato così bello, più di quanto immaginavo. Sono 8 mesi che viaggiamo, stiamo percorrendo il perimetro d'Italia, nel frattempo sto scrivendo un diario di bordo con i timbri di tutti i comuni»

Mentre aspettiamo di leggere tutti i suoi pensieri di viaggio, Cristian lancia un messaggio per chiunque avesse paura di conquistare i suoi sogni: «Pensarci, crederci, provarci. Sono le tre parole chiave».
  • Margherita di Savoia
Altri contenuti a tema
Coldiretti: «La guerra arriva anche in gelateria» Coldiretti: «La guerra arriva anche in gelateria» «Caro prezzi con netto aumento di zucchero e uova»
Tutto pronto per il "Margherita Salt Festival" Tutto pronto per il "Margherita Salt Festival" Michele Placido testimonial d'eccezione
​Scempio nella zona industriale di Margherita di Savoia ​Scempio nella zona industriale di Margherita di Savoia Marciapiede inesistente e tombini scoperti. Canale acque piovane con fango e rifiuti
Ecco il 2016, l'anno giusto per lasciare indifferenza e trovare serenità Ecco il 2016, l'anno giusto per lasciare indifferenza e trovare serenità Gli auguri speciale ma "normali" di Margheritaviva e VivaSveva 24 ai lettori
La via della povertà a Margherita, l'altra faccia dei salinari La via della povertà a Margherita, l'altra faccia dei salinari Scarti di frutta e verdura per sfamare le proprie famiglie
15 milioni di euro per le coste della Bat: c'è anche Margherita 15 milioni di euro per le coste della Bat: c'è anche Margherita La promessa di Francesco Boccia per la legge di stabilità
​Destagionalizzazione, ASBA favorevole se ci fossero i turisti ​Destagionalizzazione, ASBA favorevole se ci fossero i turisti Presidente Frontino: «Città poco sponsorizzata. A Bari neanche ci conoscono»
Beni culturali della Regione: la città di Margherita candida il Torrione Beni culturali della Regione: la città di Margherita candida il Torrione La richiesta ammessa a verifica ma stoppata perchè al 144esimo posto
© 2001-2022 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.