Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Politica

Elezioni, Caracciolo va giù duro: «Una sconfitta che fa riflettere»

«Basta con i capicorrente che utilizzano il Pd a propria immagine e somiglianza con una logica perdente»

«Quella del Partito Democratico e del centrosinistra è una sconfitta che non ammette repliche, un risultato da cui trarre spunto per ripartire verso una direzione opposta a quella seguita fin qui». Lo ha sostenuto Filippo Caracciolo, presidente del gruppo Pd in consiglio regionale.

«La riflessione deve partire da un dato in particolare: per vincere serve un contatto diretto con i cittadini. Il Pd, in Italia, amministra larga parte dei comuni e lo fa per aver dimostrato ai cittadini la capacità di governare e mantenere gli impegni assunti. Nelle elezioni amministrative i cittadini scelgono i propri rappresentanti in modo diretto, cosa che non accade per i parlamentari. Le elezioni politiche, nella maggior parte dei casi, vedono prevalere logiche di partito finalizzate a salvaguardare la posizione di dirigenti che non conoscono le realtà nelle quali vengono calati per essere eletti. Basta con i capicorrente che utilizzano il partito a propria immagine e somiglianza. Basta con l'autoconservazione, basta con l'esercizio del potere per il potere» ha evidenziato.

«Questa logica è indiscutibilmente perdente. La strada da seguire deve portarci ad un ritorno alla democrazia rappresentativa. Le grigie logiche di partito conducono alla sconfitta, bisogna tornare in strada a dialogare con le persone» ha aggiunto. «Questa nuova direzione deve essere intrapresa dal Partito Democratico non solo a livello nazionale ma anche in Puglia. Il congresso sarà la strada maestra che condurrà al rinnovamento» ha concluso il consigliere regionale.
  • Filippo Caracciolo
  • Elezioni
  • Elezioni politiche
  • elezioni politiche 2022
  • elezioni 2022
Altri contenuti a tema
Elezioni, i 40 parlamentari eletti in Puglia Elezioni, i 40 parlamentari eletti in Puglia Nomi eccellenti nell'elenco, da Salvini a Carfagna passando per Fitto e Boccia
Elezioni, ecco come hanno votato i salinari Elezioni, ecco come hanno votato i salinari Preoccupa il dato relativo all'astensione in una città che tornerà al voto per le amministrative nel 2023
Elezioni, l'affluenza registrata a Margherita di Savoia alle ore 19 Elezioni, l'affluenza registrata a Margherita di Savoia alle ore 19 Netto calo rispetto al 2018
Elezioni, l'affluenza registrata a Margherita di Savoia alle ore 12 Elezioni, l'affluenza registrata a Margherita di Savoia alle ore 12 Rialzo di un punto percentuale rispetto al 2018
L'Italia al voto: seggi aperti dalle 7 alle 23. Tutto quello che c'è da sapere L'Italia al voto: seggi aperti dalle 7 alle 23. Tutto quello che c'è da sapere Bisognerà presentarsi ai seggi muniti di documento di identità e tessera elettorale
Elezioni, come si vota alle urne. Un vademecum per non sbagliare Elezioni, come si vota alle urne. Un vademecum per non sbagliare Non c'è la possibilità di indicare una preferenza, no al disgiunto. Tutti gli errori da non commettere
Elezioni, l'appello al voto di Dario Damiani Elezioni, l'appello al voto di Dario Damiani La nota del senatore uscente, candidato per Forza Italia
Elezioni, l'appello al voto per il Partito Democratico Elezioni, l'appello al voto per il Partito Democratico «In campo una squadra di candidati onesti ciascuno con una storia personale di impegno civile a servizio della comunità del nostro territorio»
© 2001-2022 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.