Emiliano Consiglio Regionale Giunta Puglia
Emiliano Consiglio Regionale Giunta Puglia
Enti locali

800 nuovi medici e infermieri, così cambia la Sanità pugliese

Aumentano dell' 1% i posti letto, ancora nel limbo tanti presidi ospedalieri

Elezioni Regionali 2020
L'Istituto Sant'Anna di Pisa ha disegnato le linee guida della Sanità pugliese. Lo stesso istituto monitora la sanità di ben 15 regioni italiane e l'ultima, in ordine di tempo, è stata proprio la Puglia che non vedrà, almeno per il momento, nessuno dei 39 ospedali pubblici chiudere i battenti. Lo ha deciso il governatore Emiliano che, dopo un incontro con il capo dipartimento regionale della Salute Giovanni Gorgoni, con il direttore dell'Agenzia regionale sanitaria Ettore Attolini e con i dirigenti del settore sanità, ha definito il piano di riordino ospedaliero che dovrà essere presentato entro la fine dell'anno.

Poche riconversioni ma tutte nel rispetto della razionalizzazione del sistema sanitario chiesta dal report stilato dall'istituto toscano. Sette piccoli ospedali diventeranno case della salute oppure centri di riabilitazione o di ricovero e cura per i lungodegenti. Alcuni presidi ospedalieri restano nel limbo, ovvero le strutture di Ostuni, Fasano, Lucera, Gallipoli, Copertino, Scorrano, Castellaneta, Martina Franca e Casarano. Aumenteranno, seppur di un timido un per cento, i posti letto in dotazione alla Puglia: si passerà dagli attuali 13791 a 13900. Infine, è prevista la creazione di un reparto di eccellenza di cardiochirurgia che sarà ospitato dagli Ospedali Riuniti di Foggia oppure dalla Casa sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Prevista, inoltre, l'assunzione di oltre 800 di medici e infermieri da inserire in organico.
  • regione puglia
Altri contenuti a tema
Coronavirus: regione Puglia impartisce disposizioni sul rientro di persone da zone dei focolai Coronavirus: regione Puglia impartisce disposizioni sul rientro di persone da zone dei focolai Si tratta di misure di prevenzione per ridurre i rischi di contagio
Beni confiscati, sostegno a imprese sociali: il Viminale finanzia progetti in Puglia Beni confiscati, sostegno a imprese sociali: il Viminale finanzia progetti in Puglia Le proposte dovranno essere presentate entro il 6 marzo 2020
Coronavirus, la Regione ha insediato la sua task force Coronavirus, la Regione ha insediato la sua task force Attivato un protocollo operativo - attivo dallo scorso lunedì - per la gestione di possibili casi sospetti di infezione
Record di vendite per i prodotti 100% Puglia Record di vendite per i prodotti 100% Puglia Ottimi i risultati emersi dall'analisi condotta da Coldiretti
Primarie centrosinistra Puglia, Emiliano trionfa e corre verso le regionali Primarie centrosinistra Puglia, Emiliano trionfa e corre verso le regionali Il Presidente uscente: «Adesso inizia la battaglia»
Bilancio Regione Puglia: «Abbiamo puntato su sicurezza e turismo culturale» Bilancio Regione Puglia: «Abbiamo puntato su sicurezza e turismo culturale» Interviene Ruggiero Mennea: «Finanziamento per la valorizzazione di Canne della Battaglia e dei borghi storici»
Dicembre: un mese ricco di attività per sperimentare la Puglia Dicembre: un mese ricco di attività per sperimentare la Puglia “InPuglia365 – Sapori e colori d’autunno”, tutte le iniziative nella Bat
È morto l'assessore regionale Salvatore Negro È morto l'assessore regionale Salvatore Negro Si è spento questa mattina
© 2001-2020 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.