Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Spacciava nonostante fosse ai domiciliari, in carcere 36enne

Era stato arrestato per tentato omicidio

I carabinieri della stazione di Margherita di Savoia e del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato un 36enne del posto, noto alle forze dell'ordine, a seguito di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte d'Appello di Bari.

L'uomo era detenuto agli arresti domiciliari per un tentato omicidio commesso nel novembre del 2018.

Nonostante fosse ai domiciliari, alcune settimane fa era stato sorpreso in flagranza di reato dai carabinieri mentre spacciava sostanze stupefacenti.

Il 36enne è stato condotto nel carcere di Foggia.

  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
In barca nonostante i divieti, scoperti dai carabinieri tentano di scappare. Sanzionati In barca nonostante i divieti, scoperti dai carabinieri tentano di scappare. Sanzionati I due uomini erano già stati in precedenza scoperti a violare le prescrizioni
Arrestato a Viareggio 33enne di Margherita di Savoia Arrestato a Viareggio 33enne di Margherita di Savoia Si era introdotto di notte in un bar
Folle inseguimento sulla ss16, carabiniere ferito. Preso un 41enne Folle inseguimento sulla ss16, carabiniere ferito. Preso un 41enne L'inseguimento si è concluso a Barletta
Tentato omicidio Sciotti, convalidato il fermo per il presunto responsabile Tentato omicidio Sciotti, convalidato il fermo per il presunto responsabile I Carabinieri hanno ricostruito le fasi dell'agguato
Si è costituito il presunto autore del tentato omicidio di Giuseppe Sciotti Si è costituito il presunto autore del tentato omicidio di Giuseppe Sciotti L'agguato sarebbe avvenuto per futili motivi
Tentato omicidio, indagini a tutto spiano dei Carabinieri Tentato omicidio, indagini a tutto spiano dei Carabinieri Gli inquirenti hanno ascoltato persone e raccolto elementi per le indagini
Zapponeta. Si era costruito un fucile con le proprie mani, arrestato 63enne ingegnoso Zapponeta. Si era costruito un fucile con le proprie mani, arrestato 63enne ingegnoso L'arma era perfettamente funzionante
© 2001-2020 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.