Futsal Bisceglie-Salinis Margherita (Foto MargheritaViva)
Futsal Bisceglie-Salinis Margherita (Foto MargheritaViva)

La Salinis espugna Bisceglie e avanza in Coppa Divisione

Prestazione autorevole dei rosanero, che nel prossimo turno se la vedranno col Civitella, team di Serie A

La Salinis va avanti, il Futsal Bisceglie esce di scena dalla Coppa Divisione. Il derby della Bat ha sancito l'estromissione del collettivo nerazzurro di mister Gianpaolo Capursi dalla competizione e il passaggio del turno dei salinari, che affronteranno il Civitella (club abruzzese di Serie A), corsaro di misura e dopo due overtime sul rettangolo di Manfredonia (4-5).

Primo sussulto di marca ospite: Leo Senna, sugli sviluppi di un corner, ha concluso con una botta da fuori terminata a lato. Il Salinis è riuscito a trovare il guizzo giusto per passare con Leo Senna che ha sfruttato al meglio la ribattuta di Sinigaglia sul tiro di Silveira. L'occasione per il raddoppio è capitata a Riondino che, a portiere nerazzurro battuto, si è visto respingere coi piedi la conclusione di Pellegrino. Il Futsal Bisceglie ha esaurito il bonus falli dopo dodici minuti, giocando la fase restante del primo tempo con un pizzico di apprensione in più.

La squadra di Lodispoto ha trovato il secondo gol con Riondino, servito col contagiri da Pulvirenti da fallo laterale: gran botta al volo e nulla da fare per l'estremo di casa.

Il team caro al presidente Gaetano Simone ha accorciato le distanze grazie al bolide di Juninho da fuori area che non ha lasciato scampo ad Angiulli. La gara, caratterizzata da un elevato agonismo, si è progressivamente incattivita.

Frizzante l'avvio di ripresa, griffato dall'acuto di Pulvirenti che ha ristabilito le distanze. Lo stesso calcettista siciliano, vincitore della prima edizione della Coppa Divisione con la maglia del Kaos Ferrara, ha chiamato l'estremo di casa a un intervento decisivo per disinnescare la sua girata destinata all'angolino. Micidiale la ripartenza rosanero in due contro uno sull'asse Silveira-Leo Senna.

Sotto di tre reti a poco meno di quindici minuti dalla conclusione, la formazione biscegliese ha cercato di riaprire l'incontro con un tentativo di Juninho ma il pallone si è spento di poco sul fondo. Poco dopo Bocca, dall'interno dell'area, ha centrato la traversa. Ritmi più blandi nel segmento conclusivo del confronto: l'espulsione di Grandinetti per doppia ammonizione ha fornito al Futsal Bisceglie un power play sprecato, cartina tornasole di una prova generosa ma poco concreta. Passa, meritatamente, la più scafata Salinis.

FUTSAL BISCEGLIE-SALINIS MARGHERITA DI SAVOIA 1-4

Futsal Bisceglie: 12 Sinigaglia, 2 Losito, 3 Iessi, 5 Annese, 6 Francini, 7 Pellegrino, 8 Ferrucci, 9 Cassanelli, 10 Tiago Amarchande, 13 De Gennaro, 20 Juninho, 30 Molaro. Allenatore: Gianpaolo Capursi.
Salinis Margherita di Savoia: 1 Angiulli, 3 Termine, 11 Riondino, 14 Pulvirenti, 5 Ferrante, 18 Leo Senna, 20 Petruzzo, 8 Bocca, 9 Silveira, 13 Grandinetti, 12 Damato, 22 Tatonetti. Allenatore: Domenico Lodispoto.
Arbitri: Nicola Acquafredda di Molfetta e Marco Villanova di Bari.
Cronometrista: Domenico De Candia di Molfetta.
Reti: 9'55'' Leo Senna, 13'42'' Riondino, 17'49'' Juninho, 21'27" Pulvirenti, 25'30" Leo Senna.
Note: spettatori 300 circa. Ammoniti: Molaro, Tatonetti, Termine, Ferrucci. Espulso Grandinetti al 37'38" per doppia ammonizione.
Futsal Bisceglie-Salinis MargheritaFutsal Bisceglie-Salinis Margherita
  • salinis margherita
  • Coppa Divisione
Altri contenuti a tema
Salinis beffata a 8 secondi dalla sirena Salinis beffata a 8 secondi dalla sirena Guga castiga i rosanero condannandoli alla sconfitta
La Salinis ci prova ancora La Salinis ci prova ancora I rosanero apriranno il girone di ritorno con la sfida al Futsal Cobà
La Salinis non guarisce ancora dal mal di trasferta La Salinis non guarisce ancora dal mal di trasferta Stop dei rosanero in terra marchigiana
Salinis, nulla da fare sul parquet della capolista Salinis, nulla da fare sul parquet della capolista Quinta battuta d'arresto su sei incontri per i rosanero
Salinis bella ma sfortunata, passa il Civitella Salinis bella ma sfortunata, passa il Civitella Rosanero eliminati dalla Coppa Divisione
Salinis, rimonta incompiuta Salinis, rimonta incompiuta I rosanero incassano tre reti dal Marigliano, reagiscono ma non riescono a riacciuffare il pari
Salinis, onorevole stop con la capolista Salinis, onorevole stop con la capolista Cisternino blocca la serie di vittorie dei rosanero
Caso tensostatico, continuano le tensioni tra Comune e Salinis Caso tensostatico, continuano le tensioni tra Comune e Salinis Cristiano: «Ripicca politica? No, solo rispetto delle regole»
© 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.