Michele Emiliano
Michele Emiliano
Attualità

Fine stato di emergenza Covid, Emiliano: «La pandemia non è finita»

Il governatore: «Stiamo assistendo a un innalzamento del numero dei contagi»

«La fine giuridica della dichiarazione dello stato di emergenza per il Covid non vuol dire affatto che la pandemia sia esaurita, anzi, tutt'altro: assistiamo a un innalzamento del numero dei contagi e probabilmente ciò si ripeterà sistematicamente nel tempo» ad affermarlo in una nota il presidente della Regione Michele Emiliano.

«Voglio rassicurare tutti i pugliesi del fatto che il dispositivo anti-Covid è intatto e il decreto legge del Governo salvaguarda tutte le strutture vaccinali e ospedaliere che hanno fronteggiato brillantemente il virus, facendo della Puglia una delle prime regioni italiane nella capacità di risposta a questo terribile contagio. Sono in corso tutte quelle attività amministrative, puramente burocratiche che, sulla base del decreto legge, provvederanno a cambiare i titoli di occupazione delle strutture che non sono proprietà della Regione e, soprattutto, col nuovo direttore nominato dell'Unità istituita per gestire questa fase transitoria, il Generale Tommaso Petroni, a cui auguro buon lavoro, di attuare il dispositivo concordato col Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, che ci ha chiesto di non mollare assolutamente sul contrasto al Covid e di continuare sia con le vaccinazioni, che con le prestazioni ospedaliere rese necessarie da questa pandemia» ha sottolineato il governatore.

«Ringrazio il Generale Figliuolo per la generosità, la competenza e l'impegno prestato nel contrasto alla diffusione della pandemia e nell'avanzamento della campagna vaccinale. Il nostro grazie va anche e soprattutto al lavoro instancabile di tutti gli operatori sanitari e della Protezione Civile e a tutti i pugliesi che in ogni ambito professionale e sociale hanno contribuito a fare la propria parte e continuano a farlo sempre con grande senso di responsabilità e partecipazione» ha concluso.
  • regione puglia
  • emiliano
  • Coronavirus
  • Covid
  • COvid-19
Altri contenuti a tema
Puglia, in arrivo un'ondata di caldo record: le ultime Puglia, in arrivo un'ondata di caldo record: le ultime A inizio settimana le temperature potrebbero superare anche i 40 gradi
Pericolo siccità, netto calo della produzione agricola in Puglia Pericolo siccità, netto calo della produzione agricola in Puglia I dati preoccupanti forniti da Coldiretti
Ondata di caldo su Margherita di Savoia con picchi di 40 gradi: i dettagli Ondata di caldo su Margherita di Savoia con picchi di 40 gradi: i dettagli Il ministero della salute ha diramato un'allerta di livello 1 su tutta la Puglia
Fondi per i Comuni che promuovono la cultura digitale: il bando Fondi per i Comuni che promuovono la cultura digitale: il bando 80 mila euro di risorse disponibili in totale
Caldo torrido in Puglia, ordinanza urgente per i lavori in agricoltura Caldo torrido in Puglia, ordinanza urgente per i lavori in agricoltura Le temperature potrebbero toccare anche i 43 gradi. Vietata l'esposizione nei campi nelle ore di picco
Caro benzina, schizzano i prezzi per i prodotti agricoli in Puglia Caro benzina, schizzano i prezzi per i prodotti agricoli in Puglia La denuncia di Coldiretti
Torna il grande caldo su Margherita di Savoia: la situazione Torna il grande caldo su Margherita di Savoia: la situazione Previsto un netto aumento delle temperature nei prossimi giorni
Puglia, raddoppiano le famiglie in povertà: l'analisi Puglia, raddoppiano le famiglie in povertà: l'analisi Coldiretti: «Con la crisi tante persone sono costrette a far ricorso alle mense molto più frequentemente»
© 2001-2022 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.