1231267 10203753146091339 8731259065210180260 n
1231267 10203753146091339 8731259065210180260 n
Altri sport

La Salinis femminile torna a vincere

Travolto il Rionero 6-1. Domencia c'è lo Sporting Locri

Dopo l'onorevole battuta d'arresto sul campo della capolista Real Statte, la Salinis femminile torna a macinare gioco e gol travolgendo il Rionero con un tennistico 6-1. Desideroso di riscatto dopo aver visto interrompersi la striscia di risultati utili consecutivi a quota 12 gare, l'allenatore Vito D'Ambrosio ha chiesto alle sue ragazze una prestazione ricca di contenuti ed è stato ampiamente ripagato: con una partenza a razzo le rosanero hanno messo subito le cose in chiaro archiviando la pratica in meno di dieci minuti. Apre le marcature Mansueto che al 2' insacca di testa un pallone respinto dalla traversa su conclusione di Caputo, poi in rapida successione è ancora Mansueto che concede il bis con una irresistibile percussione centrale e nel giro di pochi istanti Caputo arrotonda con una sventola dalla lunga distanza. Dopo neanche tre minuti e mezzo è già 3-0 ma la Salinis non si ferma: al 9' va a segno da due passi capitan Borraccino e subito dopo Mansueto confeziona la sua tripletta, aiutata dalla deviazione di un'avversaria. Con la situazione in pieno controllo la Salinis rallenta i ritmi: D'Ambrosio ne approfitta per ruotare tutti gli elementi a sua disposizione ed il portiere Muñoz fa sfoggio dei suoi ottimi riflessi sulle conclusioni di Guercia, Nardella e Porcelli. A metà ripresa le lucane riescono finalmente a trovare il gol della bandiera con Nardella, il cui tiro da fuori incoccia in una deviazione che spiazza Muñoz, poi nel finale c'è il legno colpito da Guercia ed il definitivo 6-1 di Ciccolella che a pochi secondi dalla sirena ha il tempo di girarsi in area e di piazzare il pallone in fondo al sacco. Notevole dunque la prova di forza offerta dalle ragazze di D'Ambrosio, che domenica prossima sono chiamate ad un test probante sul campo delle Sporting Locri, formazione a spese della quale hanno centrato pochi giorni fa l'accesso alla final eight di Coppa Italia: in palio, stavolta, la seconda piazza del girone C.
    © 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.