Futsal Bisceglie-Salinis Margherita (Foto Luca Ferrante)
Futsal Bisceglie-Salinis Margherita (Foto Luca Ferrante)

La Salinis sbanca Bisceglie e respira

Netto successo dei rosanero nel derby della Bat

Non arrivano nemmeno nell'ultima giornata d'andata i primi punti stagionali del Futsal Bisceglie nel campionato di Serie A2.
Nel derby della Bat la Salinis ha sbloccato il risultato nei primi minuti (andando sul 2-0 dopo cinque minuti) e atteso il momento giusto per agire di rimessa e infliggere agli avversari le altre tre reti, che sono valse lo 0-5 finale. Primo tempo da dimenticare per i nerazzurri di casa; seconda frazione discreta del team di Gianpaolo Capursi ma il gol non è arrivato. Il Futsal Bisceglie, a metà stagione regolare, è ancora fermo a 0 punti in classifica. Nei prossimi quattro turni il team nerazzurro affronterà formazioni di alta classifica, a cominciare dall'Atletico Cassano. I rosanero di Domenico Lodispoto hanno colto un successo fondamentale in prospettiva salvezza, salendo a quota nove punti in graduatoria.

Il primo squillo della gara col neo acquisto biscegliese Dile Gomes; tiro e palla terminata di poco alta. Al 3° vantaggio ospite: Marcelinho ha imbeccato Termine che, a tu per tu con Sinigaglia, ha realizzato lo 0-1 con un preciso lob. Il raddoppio dopo un giro di lancette: triangolazione Riondino-Leo Senna-Marcelinho, con quest'ultimo che ha colpito il palo. Sulla ribattuta Termine si è trovato nel posto giusto al momento giusto, insaccando nel sette. 2-0 il punteggio in favore dei salinari dopo cinque minuti di gioco.

La risposta del team biscegliese è stata timida e poco efficace con conclusioni da fuori che non hanno sorpreso l'attento Tatonetti. Salinis decisamente più pericolosa con Riondino a sfiorare il tris ma la sua botta da fuori è stata prima deviata dall'estremo di casa con l'aiuto della traversa. Al 15° Tiago Amarchande ha colpito, in due opportunità capitate nel giro di pochi secondi, ben due traverse. Episodi che potevano cambiare l'epilogo del match ma così non è stato.

Il Futsal Bisceglie ha insistito con la punizione calciata da Gomes, il portiere ospite però ci ha messo un piede per respingere il tiro. Ultimi minuti condizionati dal forte nervosismo in campo: a fare le spese Ferrucci, Bocca e Losito, tutti ammoniti. Vani gli ultimi tentativi dei padroni di casa. L'intervallo si è chiuso sul punteggio di 2-0 per la Salinis.

Nella ripresa i rosanero sono partiti fortissimo e dopo soli 27 secondi hanno trovato la rete del tris con uno scambio fra Termine e Marcelinho con il laterale classe 1980 che ha centrato il bersaglio grazie a un preciso rasoterra che ha beffato Sinigaglia. Immediata la reazione biscegliese con due conclusioni dalla distanza di Tiago, entrambe respinte da Tatonetti e una botta di Gomes sempre intercettata dal portiere rosanero.

L'estremo ospite, fra i migliori in campo, si è opposto ai diversi tentativi dei nerazzurri, soprattutto di Tiago. Il Futsal Bisceglie ha continuato a cercare il tiro da fuori faticando ad avvicinarsi palla al piede alla porta avversaria. Termine, in contropiede, ha messo a segno lo 0-4, chiudendo di fatto la sfida.

La girata di sinistro di Gomes non ha prodotto nemmeno il gol della bandiera per Losito e compagni: Tatonetti ci ha messo ancora del suo per respingere l'ennesima battuta a rete. A cinque minuti dal termine della sfida mister Gianpaolo Capursi ha chiesto a Sinigaglia di avanzare come quinto di movimento. Mossa cui Lodispoto ha risposto inserendo Leo Senna con l'identico compito. Proprio lo stesso Senna ha colpito il bersaglio firmando lo 0-5. Non è accaduto più nulla fino alla sirena finale.

FUTSAL BISCEGLIE-SALINIS MARGHERITA 0-5

Futsal Bisceglie: 12 Sinigaglia, 2 Losito, 3 Iessi, 5 Annese, 20 Nuno Almeida, 8 Ferrucci, 9 Cassanelli, 10 Tiago, 13 D'Addato, 30 Gomes, 22 Vitale. Allenatore: Gianpaolo Capursi.
Salinis Margherita: 22 Tatonetti, 3 Leo Senna, 5 Zippone, 8 Bocca, 9 Marcelinho, 11 Riondino, 14 Russo, 15 Termine, 18 Staila, 20 Ricco, 12 Damato. Allenatore: Domenico Lodispoto.
Arbitri: Paolo De Lorenzo di Brindisi e Davide Sallese di Vasto.
Cronometrista: Giuseppe Costrino di Termoli.
Reti: 3'02" Termine, 4'12" Termine, 20'27" Marcelinho, 37'23" Leo Senna.
Note: Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Ferrucci (17'48"), Bocca (17'48"), Losito (18'36"), Riondino (39'26").

SERIE A2 GIRONE C - 11ª giornata
Barletta-Virtus Rutigliano (si disputerà sabato 16 marzo)
Comprensorio Medio Basento-Sandro Abate 2-3
Futsal Bisceglie-Salinis Margherita 0-5
Real Rogit-Marigliano 12-0
Sammichele-Atletico Cassano rinviata a data da destinarsi
Castelfidardo-Futsal Cobà 2-5
CLASSIFICA (da aggiornare)
Comprensorio Medio Basento 28; Sandro Abate 24; Real Rogit 22; Atletico Cassano 19; Futsal Cobà, Virtus Rutigliano, Sammichele 15; Castelfidardo, Marigliano 13; Salinis Margherita 9; Barletta 4; Futsal Bisceglie 0.
SERIE A2 GIRONE C - 12ª giornata
Barletta-Sandro Abate
Futsal Bisceglie-Atletico Cassano
Salinis Margherita-Futsal Cobà
Sammichele-Comprensorio Medio Basento
Real Rogit-Virtus Rutigliano
Castelfidardo-Marigliano
  • Salinis
  • Domenico Lodispoto
  • Serie A2
  • Futsal Bisceglie
Altri contenuti a tema
Salinis beffata a 8 secondi dalla sirena Salinis beffata a 8 secondi dalla sirena Guga castiga i rosanero condannandoli alla sconfitta
La Salinis ci prova ancora La Salinis ci prova ancora I rosanero apriranno il girone di ritorno con la sfida al Futsal Cobà
La Salinis non guarisce ancora dal mal di trasferta La Salinis non guarisce ancora dal mal di trasferta Stop dei rosanero in terra marchigiana
Salinis, nulla da fare sul parquet della capolista Salinis, nulla da fare sul parquet della capolista Quinta battuta d'arresto su sei incontri per i rosanero
Salinis bella ma sfortunata, passa il Civitella Salinis bella ma sfortunata, passa il Civitella Rosanero eliminati dalla Coppa Divisione
Troppo Sandro Abate per un Salinis comunque generoso Troppo Sandro Abate per un Salinis comunque generoso Non c'è storia per i rosanero al cospetto di una delle favorite per la promozione in Serie A
Salinis, rimonta incompiuta Salinis, rimonta incompiuta I rosanero incassano tre reti dal Marigliano, reagiscono ma non riescono a riacciuffare il pari
Salinis punita dalle grandi giocate di un Atletico Cassano super Salinis punita dalle grandi giocate di un Atletico Cassano super I rosanero lottano alla pari, sprecano tanto e cedono sul rettangolo murgiano
© 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.