Spiaggia
Spiaggia
Vita di città

Vietato girare in costume da bagno: multa sino a 500 euro

Il sindaco ha disposto l'ordinanza per prevenire «comportamenti indecorosi»

Girare per la città in costume da bagno o in torso nudo potrebbe costare sino a cinquecento euro di multa.

A deciderlo è una ordinanza del sindaco di Margherita di Savoia Bernardo Lodispoto firmata nei giorni scorsi.

Nella premessa, le motivazioni di tale ordinanza: non si può prescindere da «un'azione di prevenzione e contrasto dei fenomeni più diffusi di comportamenti indecorosi, causa di scadimento della qualità della vita dei cittadini e dei turisti stessi».

La decisione del primo cittadino, stando al testo dell'ordinanza, è strettamente collegata al fatto «che con sempre maggior frequenza si assiste a condotte di persone contrarie ai principi di sana educazione, buon costume e rispetto per gli altri come la circolazione nelle vie cittadine ed all'interno di esercizi pubblici e di vicinato in costume da bagno e/o a torso nudo con ciò ledendo la pubblica decenza».

L'ordine è dunque di divieto «a chiunque ... fino al 30.09.2018 salvo proroga, circolare all'interno del centro abitato di Margherita di Savoia negli esercizi pubblici e/o di vicinato in costume da bagno ovvero a torso nudo».

L'ordinanza non si applica dalle ore 08.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni solo ed esclusivamente sulle tratte prospicienti i lidi balneari di V.le L.re C. Colombo - L.re A. Vespucci;

Le violazioni alle suddette prescrizioni saranno punite con sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00, fatta salva, ove il fatto assuma rilievo penale, la denuncia all'Autorità Giudiziaria.

  • mare
Altri contenuti a tema
Strano colore per le acque di Zapponeta, Lodispoto: «Allarme immotivato» Strano colore per le acque di Zapponeta, Lodispoto: «Allarme immotivato» Il sindaco di Margherita di Savoia risponde al primo cittadino di Zapponeta
«Dati entro i limiti» per il mare di Margherita di Savoia «Dati entro i limiti» per il mare di Margherita di Savoia I campionamenti di Legambiente, però, dicono che il mare di Barletta è inquinato
1 Un grande parco pubblico del mare da Bisceglie a Margherita di Savoia Un grande parco pubblico del mare da Bisceglie a Margherita di Savoia Una nuova stagione per l’assetto e lo sviluppo del territorio della Bat
La Costa della Puglia Imperiale ottiene 3 vele La Costa della Puglia Imperiale ottiene 3 vele Il mare più bello 2018: la Guida di Legambiente e Touring Club Italiano
Sicurezza in mare e lungo le coste, sottoscritto protocollo Sicurezza in mare e lungo le coste, sottoscritto protocollo Il documento firmato dall'assessore Piemontese con il direttore marittimo Puglia e Basilicata jonica, Meli
Smaltimento biomasse vegetali spiaggate, il problema arriva nelle commissioni regionali Smaltimento biomasse vegetali spiaggate, il problema arriva nelle commissioni regionali Il consigliere regionale Damascelli: «Le istituzioni si facciano carico dello smaltimento»
© 2001-2018 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.