Turismo
Turismo
Territorio

"Territoriamo", il nuovo progetto turistico a Margherita di Savoia

Ideato da ragazzi che vogliono far conoscere il territorio

L'idea è di un gruppo di amici, l'obbiettivo è ambizioso: eliminare il concetto di turismo mordi e fuggi a Margherita di Savoia. Il nome del progetto è "Territoriamo", cioè "amo il territorio", a curarlo una guida professionista che conduce i turisti alla scoperta delle bellezze locali. Al visitatore viene proposta una varietà di pacchetti e soluzioni da scegliere a seconda del budget e del tempo a disposizione. Si va da Torre Petra al Museo degli Ipogei, a Canne della Battaglia, passando per sale, frantoi e fattoria didattica. In risalto vengono messe le specialità artistiche, culinarie, culturali non solo di Margherita, ma di tutto il territorio ofantino. La cittadina del sale così diventerebbe la base turistica da cui tutto parte. "Il nostro progetto - ha affermato il responsabile Domenico Perla - vuole creare un iter turistico che spinga i visitatori a soggiornare più a lungo in città. Con il nostro lavoro vorremmo abbattere le pseudo barriere campanilistiche fra le città confinanti e creare così un'unica rete con il territorio".
    © 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.