Saline di Margherita
Saline di Margherita
Attualità

Saline, Lodispoto preoccupato. L'appello al presidente Emiliano

«Ci attiveremo per impedire la definitiva disintegrazione di una risorsa legata alla nostra comunità»

«Siamo fortemente preoccupati per il futuro della Salina di Margherita di Savoia e ci attiveremo subito e con fermezza per impedire, per quanto è di nostra competenza, la definitiva disintegrazione di una risorsa intimamente legata alla nostra comunità»: non usa giri di parole il Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, dopo l'allarme lanciato dalle R.S.U. a seguito degli scenari che si vanno delineando attorno all'azienda e ai suoi dipendenti.

Dalla nota emessa nei giorni scorsi dalle R.S.U. a proposito delle procedure riguardanti l'acquisizione del credito vantato da MPS Capital Services nei confronti di Salapia Sale spa, controllante la Atisale, è emersa infatti grande preoccupazione da parte dei lavoratori, che nella giornata di lunedì 14 ottobre hanno indetto una assemblea straordinaria per discutere della paventata ipotesi di una cessione della Salina di Margherita di Savoia in mani straniere.

Al riguardo la presa di posizione del Comune di Margherita di Savoia, attraverso le parole del sindaco Lodispoto, è perentoria: «È pur vero che si sta parlando di una trattativa tra privati ma, in considerazione della grande valenza socioeconomica di questa situazione e delle possibili tensioni sociali che potrebbe generare, il Comune ha l'obbligo di vigilare per impedire che possa consumarsi l'ennesimo oltraggio alla nostra storia e alla dignità dei lavoratori della Salina di Margherita di Savoia. Avvertiamo la grande preoccupazione che sta montando attorno a questa situazione ed il nostro timore è che questa possa essere la tappa finale del percorso di una risorsa che fa parte della storia e dell'identità del nostro territorio. Devo purtroppo rimarcare come i vertici dell'attuale assetto societario non abbiano mai ritenuto opportuno informare l'Ente locale di quanto si sta verificando, poiché l'amministrazione comunale ne ha avuto notizia solo attraverso le organizzazioni sindacali. Da parte nostra c'è apprensione per le aspettative di un territorio che è già stato fortemente penalizzato e mortificato nel percorso sviluppatosi a partire dalla privatizzazione. Da oggi non ci resta altro da fare che attivarci presso gli Enti competenti al fine di procedere alla richiesta di revoca delle concessioni e perseguire la strada di un ritorno della Salina di Margherita di Savoia sotto il controllo dell'amministrazione dei Monopoli di Stato. A tal proposito rivolgo un forte appello al Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano per scongiurare il rischio che il nostro territorio subisca l'ennesima mortificazione a livello socioeconomico ed occupazionale».
  • saline
Altri contenuti a tema
Saline di Margherita, preoccupazione dei sindacati: “Non si tocchi la forza lavoro” Saline di Margherita, preoccupazione dei sindacati: “Non si tocchi la forza lavoro” Flai, Fai e Uila intervengono sulla vicenda del probabile nuovo assetto societario della salina più grande d’Europa
Quarta: “La Salina di Margherita di Savoia resti italiana” Quarta: “La Salina di Margherita di Savoia resti italiana” La posizione del segretario del Partito Democratico
La salina in mani straniere? I lavoratori sono preoccupati La salina in mani straniere? I lavoratori sono preoccupati La RSU ha diffuso una nota in cui esprime i suoi dubbi in merito all'operazione
Riapertura impianto saline, Cgil: "Bene ma ora le prescrizioni" Riapertura impianto saline, Cgil: "Bene ma ora le prescrizioni" "Vigileremo affinché si osservi l'ordine della Provincia"
Sospensione impianto saline, vertice in Prefettura a Barletta Sospensione impianto saline, vertice in Prefettura a Barletta Parla Marrano: "Io ho segnalato i disagi ambientali. Atisale da anni non fa quello che deve"
Sospensione impianto saline, lavoratori preoccupati Sospensione impianto saline, lavoratori preoccupati Questa mattina presidio dinanzi ai cancelli dell'azienda
Studenti stranieri in visita alle saline di Margherita di Savoia Studenti stranieri in visita alle saline di Margherita di Savoia Saranno accompagnati dagli studenti del liceo scientifico Nuzzi di Andria
Le telecamere di Easy Driver fanno visita alle saline Le telecamere di Easy Driver fanno visita alle saline La troupe di Rai Uno si soffema sulle Saline e la zona umida
© 2001-2018 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.