Biocelle
Biocelle
Territorio

Rifiuti, avviato il collaudo di otto biocelle per la biostabilizzazione

Le dichiarazioni del sindaco di Cerignola

Nella giornata odierna sono stai conferiti i rifiuti urbani di cinque comuni del Consorzio al fine di effettuare il collaudo a caldo di otto biocelle dell'impianto di biostabilizzazione del Consorzio di Igiene Ambientale Bacino FG4 presso lo stabilimento di SIA in contrada Forcone – Cafiero. Il Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, dichiara:

"Sono fiero di annunciare l'importante risultato ottenuto dopo l'intenso lavoro svolto in questi lunghi mesi. Questa mattina i rifiuti urbani raccolti nei Comune di Cerignola, Margherita di Savoia, Orta Nova, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli sono stati conferiti presso l'impianto di biostabilizzazione sito in Cerignola presso contrada Forcone - Cafiero.

I lavori di realizzazione dell' impianto di biostabilizzazione che comprendono la costruzione di 16 biocelle, ai quali sta partecipando anche la società ASECO tramite la Regione Puglia, sono in fase di completamento.

Al momento sono terminati i lavori di 8 biocelle delle complessive 16 e il conferimento dei rifiuti, anche se per la sola giornata dell'8 marzo, risulta necessario per il collaudo a caldo al fine di verificarne il corretto funzionamento e la successiva definizione dell'operatività che, a collaudo terminato con esiti positivi, si prevede possa avere inizio con attività ridotta al 50% il 15 marzo 2018.

Continuano, nel frattempo, i lavori per il completamento delle restanti 8 biocelle che permetteranno il funzionamento a pieno regime dell'intero impianto di biostabilizzazione.
Il primo tassello per l'impiantistica relativa al trattamento dei rifiuti dei Comuni aderenti al Consorzio e serviti dalla SIA è stato posizionato. Continuiamo a lavorare per il perseguimento degli obiettivi futuri prefissi".
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Bando rifiuti, l'amministrazione: «Non c'erano i presupposti per partecipare» Bando rifiuti, l'amministrazione: «Non c'erano i presupposti per partecipare» Dal comune spiegano le motivazioni che hanno portato a non partecipare al bando da 3 milioni di euro
Rifiuti: bando da 3 milioni ma Margherita di Savoia non c'è Rifiuti: bando da 3 milioni ma Margherita di Savoia non c'è Il comune salinaro non ha neanche partecipato al bando regionale
Rifiuti, 3 sindaci: “Andiamo avanti secondo quanto stabilito in Prefettura” Rifiuti, 3 sindaci: “Andiamo avanti secondo quanto stabilito in Prefettura” I tre primi cittadini danno forfait all'incontro di Cerignola
L'Asipu di Corato salverà i lavoratori di SIA srl L'Asipu di Corato salverà i lavoratori di SIA srl A Foggia l'incontro risolutivo
Emergenza rifiuti, la questione arriva in Parlamento Emergenza rifiuti, la questione arriva in Parlamento Interrogazione del deputato di Fratelli d'Italia Marcello Gemmato
Caos rifiuti, i sindaci chiedono l'intervento dell'Esercito Caos rifiuti, i sindaci chiedono l'intervento dell'Esercito Il grido di allarme inoltrato ai prefetti e ai ministri
L'Asipu di Corato per la risoluzione dell'emergenza rifiuti L'Asipu di Corato per la risoluzione dell'emergenza rifiuti Si punta alla salvaguardia dei livelli occupazionali dei lavoratori SIA
Emergenza rifiuti, Ventola: «Solo insieme si risolvono i problemi» Emergenza rifiuti, Ventola: «Solo insieme si risolvono i problemi» Stamattina vertice in Prefettura. Domani tavolo tecnico a Margherita di Savoia
© 2001-2018 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.