Droga e soldi
Droga e soldi
Cronaca

Pioggia di stupefacenti a Margherita di Savoia, due arresti

La droga lanciata dal balcone di casa nel tentativo di disfarsene

La Compagnia Carabinieri di Cerignola ha organizzato e svolto uno straordinario servizio coordinato di controllo del territorio affidatole. Battute tutte le zone di competenza, soprattutto nelle campagne, per prevenire i furti di prodotti agricoli che, soprattutto in questo periodo dell'anno, rappresentano un triste fenomeno che rischia di mettere in seria difficoltà chi, onestamente e con fatica, dopo un anno di lavoro attende di raccoglierne i frutti e rientrare negli investimenti fatti: 85 le auto, camion e mezzi vari controllati; 227 le persone controllate; 12 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate.

Le attività preventive non hanno comunque distratto i Carabinieri dalla lotta ai traffici illeciti o ai reati predatori: a Margherita di Savoia, infatti, i militari dell'Aliquota Operativa del NORM, insieme ai Carabinieri della locale Stazione e di quella di Trinitapoli, hanno tratto in arresto C.D.V., cl. '66, con diversi precedenti per reati in materia di droga, per detenzione illecita di sostanza stupefacente. I militari, a lungo appostati per osservare in modo discreto l'uomo, avevano notato movimenti sospetti nei pressi della sua casa, dove si trovava agli arresti domiciliari. Decisisi quindi ad intervenire per verificare i propri sospetti con una perquisizione, i Carabinieri hanno notato che era iniziata un'autentica pioggia di stupefacenti. L'uomo, infatti, notati i militari ormai sulla soglia di casa, ingenuamente aveva tentato di togliersi d'impaccio lanciando dal balcone, direttamente sulla strada, la droga che aveva con sé, gettandola sulle auto parcheggiate e sugli altri balconi sottostanti. I Carabinieri, aspettandosi comunque una reazione del genere, avevano però circondato il condominio, riuscendo così a recuperare il tutto. Sono stati sequestrati in totale 440 grammi di hashish, 96 di cocaina, 70 di marijuana e 1 ovulo da 10 grammi di olio di hashish, nonché la somma contante di 240 euro, tutta in tagli da 10, presunto provento dell'attività di spaccio. L'arrestato è stato associato al carcere di Foggia, a disposizione dell'A.G.

Ancora a Margherita di Savoia, nel corso della stessa operazione, poi, è stato arrestato anche G.C., cl. '71, sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Anche qui dopo aver a lungo osservato e discretamente pedinato il sospetto, giunti sul lungomare Cristoforo Colombo, i Carabinieri della Stazione di Trinitapoli hanno deciso di fermare l'uomo e sottoporlo ad una perquisizione personale, al termine della quale sono state sequestrate 20 dosi di hashish, per un peso complessivo di 17 grammi, e 6 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 8 grammi. Su disposizione del PM di turno presso la Procura della Repubblica di Foggia, l'uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Il servizio si ripeterà nuovamente, a più riprese, per dare sempre maggiore sicurezza ai tanti cittadini onesti.
  • carabinieri
  • Operazione antidroga
Altri contenuti a tema
Maxi discarica a ridosso della spiaggia, sequestro di beni per 7 milioni di euro Maxi discarica a ridosso della spiaggia, sequestro di beni per 7 milioni di euro Operazione del NOE. Coinvolte 12 persone
Provò ad uccidere la ex moglie, in carcere 53enne Provò ad uccidere la ex moglie, in carcere 53enne Dovrà scontare una pena di cinque anni e undici mesi
Botte alla ex compagna, arrestato 51enne Botte alla ex compagna, arrestato 51enne La donna ha denunciato ai Carabinieri le vessazioni
Finanzieri di Margherita di Savoia sequestrano piantagione di marijuana Finanzieri di Margherita di Savoia sequestrano piantagione di marijuana Lo stupefacente avrebbe fruttato due milioni e mezzo di euro
Droga nella pattumiera, arrestato salinaro Droga nella pattumiera, arrestato salinaro Il cane antidroga ha fiutato l'hashish nascosto nell'immondizia
Accusato di rapina, misura di sicurezza per un 41enne Accusato di rapina, misura di sicurezza per un 41enne Operazione dei Carabinieri della stazione salinara
Furto e rapina, 5 anni di reclusione per un 38enne Furto e rapina, 5 anni di reclusione per un 38enne L'ordine di carcerazione è stato eseguito dai Carabinieri
Fuori di casa nonostante i domiciliari, arrestato ai Carabinieri Fuori di casa nonostante i domiciliari, arrestato ai Carabinieri L'uomo è stato sottoposto nuovamente ai domiciliari
© 2001-2018 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.