Saline Margherita di Savoia e area abitata
Saline Margherita di Savoia e area abitata
Vita di città

Margherita di Savoia sarà presente all'Assemblea Europea delle Vie Francigene

Il 18 ottobre alle Fiera del Levante

Venerdì 18 ottobre a partire dalle ore 14 siterrà presso il Padiglione 152 della Fiera del Levante, a Bari, l'Assemblea Europea delle Vie Francigene che sancirà definitivamente il riconoscimento della Via Francigena del Sud da Roma a Leuca quale itinerario culturale del Consiglio d'Europa.

L'evento sarà preceduto, sempre venerdì 18 ottobre, dalla presentazione pubblica dellestensione della certificazione europea che si terrà a partire dalle ore 11 presso l'Aula Magna dellUniversità degli Studi di Bari Aldo Moro a cura dell'Assessorato allIndustria Turistica e Culturale della Regione Puglia. La presentazione e la validazione del percorso ufficiale della Via Francigena del Sud, che tocca la nostra cittadina lungo la direttrice Litoranea, è all'ordine del giorno della riunione assembleare che per la prima volta vedrà la partecipazione del Comune di Margherita di Savoia in qualità di socio ordinario dell'Associazione Europea delle Vie Francigene, così come stabilito dalla delibera di Consiglio Comunale n. 38 dello scorso 30 settembre.

Una notizia che il Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, commenta con grande soddisfazione: «La formale adesione votata a stragrande maggioranza dal Consiglio Comunale il 30 settembre scorso rappresenta l'atto propedeutico che consente ora al Comune di Margherita di Savoia di partecipare, con diritto di voto, all'assemblea degli iscritti dell'Associazione, che sarà chiamata a breve a nominare gli organi direttivi. Il fatto che Margherita di Savoia sia stata inserita nei nuovi percorsi della Via Francigena rappresenta una grande opportunità di sviluppo per il nostro territorio, per la quale intendo ringraziare l'assessore regionale al turismo Loredana Capone. Ladesione all'Associazione Europea delle Vie Francigene è uno strumento che ci permette di partecipare a pieno titolo ai processi decisionali orientati allo sviluppo economico, sociale e culturale delle zone interessate dai percorsi e, in particolare, ci aiuterà nelle politiche che come amministrazione comunale stiamo perseguendo per favorire una destagionalizzazione dei flussi turistici a Margherita di Savoia, in modo che diventi meta ambita per i turisti non solo in estate ma per tutto lanno».
    © 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.