Via Francigena
Via Francigena
Turismo

Margherita di Savoia inserita nei percorsi della Via Francigena

Lodispoto: «Grande opportunità»

La città di Margherita di Savoia è stata inserita nei percorsi della Via Francigena così come definiti dalla Regione Puglia: il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio ha infatti proposto alla Giunta Regionale, su impulso dell'assessore regionale Loredana Capone, di aggiornare il tracciato della Via Francigena in Puglia approvato nel 2013 in modo da fornire al Consiglio d'Europa la candidatura a riconoscimento ufficiale del percorso pugliese. Tale percorso si sviluppa lungo due direttrici principali: la Via Traiana che parte da Faeto ed arriva sino a Santa Maria di Leuca e la Via Michaelica da Troia a Monte Sant'Angelo con relativo tratto di collegamento della Via Litoranea che si estende da Manfredonia a Bari. Ed è proprio lungo la direttrice della Litoranea che si colloca Margherita di Savoia.

Da un punto di vista storico la Via Francigena è parte di un sistema di collegamento che, partendo da Canterbury, conduceva fino a Roma e di lì alla Puglia dove vi erano i porti d'imbarco per la Terrasanta, meta di pellegrini e crociati. Ai giorni nostri essa permette di praticare un turismo culturale ecosostenibile visitando paesi di piccole e medie dimensioni e coinvolgendo enti locali, mondo dell'associazionismo e privati in una forma di gestione partecipata e condivisa. Il percorso della Via Francigena è caratterizzato da un patrimonio materiale, immateriale e naturale di grande pregio, che rappresenta fonte di attrazione per diverse forme di flussi turistici (dal turismo religioso a quello ambientale, da quello culturale a quello sportivo). Il cammino della Via Francigena possiede un potenziale straordinario che permette di coniugare crescita del territorio, turismo culturale e coesione sociale, collocandosi nelle politiche di valorizzazione dello sviluppo sostenibile: esso rappresenta inoltre un importante punto di riferimento per la storia culturale della Puglia e per la definizione di nuovi flussi turistici in fase di grande espansione.

«L'approvazione da parte della Giunta Regionale dei nuovi percorsi della Via Francigena – dichiara il Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto – rappresenta una grande opportunità per collocare a pieno titolo la nostra cittadina, situata lungo la direttrice Litoranea, all'interno di percorsi turistici di grande rilievo come il turismo spirituale che ripercorre le antiche vie di fede, meta - in passato come oggi - di pellegrinaggi a carattere religioso. La straordinaria valenza del nostro patrimonio ambientale, del resto, si sposa perfettamente con le caratteristiche di questi flussi turistici. Voglio ringraziare per il grande impegno profuso in questa direzione da parte del Governatore Michele Emiliano, dell'assessore Loredana Capone e del Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio Aldo Patruno. Una volta ottenuta la certificazione a livello europeo, il nostro compito come amministrazione comunale – di concerto con la Regione Puglia – sarà quello di promuovere tutte le azioni di animazione territoriale, economica e culturale necessarie per inserirci all'interno di questo percorso virtuoso di valorizzazione turistica e del nostro patrimonio paesaggistico: sin da ora invitiamo tutti gli attori sociali che hanno a cuore lo sviluppo turistico di Margherita di Savoia a partecipare al tavolo tecnico che a breve indiremo per sfruttare nel modo più opportuno le grandi possibilità che l'inserimento nella Via Francigena ci offre».
  • Via Francigena
Altri contenuti a tema
La Locanda dello Stallone a Margherita di Savoia cerca un padrone di casa La Locanda dello Stallone a Margherita di Savoia cerca un padrone di casa Parte il progetto "Cammini e percorsi" voluto dal Demanio per riqualificare immobili pubblici
© 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.