Influenza
Influenza
Territorio

Influenza: in Puglia 200mila ammalati

Osservatorio epidemiologico,raggiunto picco dei casi influenzali

Negli ultimi giorni sono salite da 10 a 14 le persone ricoverate in Puglia in gravi condizioni per l'influenza e le sue complicazioni. Fermo invece il numero dei decessi con 6 vittime pugliesi registrate. Sono i dati forniti dalla responsabile dell'Osservatorio epidemiologico regionale (Oer), Cinzia Germinario, secondo la quale "è arrivato il picco dei casi influenzali". In Puglia con 17 casi ogni mille persone si registra ormai un'intensità alta di influenza. "Abbiamo stimato che dall'inizio dell'epidemia, ultima settimana di ottobre e la prima di novembre, si sono ammalati quasi 200 mila pugliesi. Sono i bambini - aggiunge Germinario - quelli che si ammalano di più, nella fascia 0-4 anni, assieme a quelli di età compresa tra 5 e 14 anni. Per numerosità di casi la più bassa fascia è invece quella dei soggetti con età maggiore di 65 anni, cioè quella ampiamente vaccinata".
  • Influenza
Altri contenuti a tema
Influenza stagionale, aumenta il picco rispetto al 2015 Influenza stagionale, aumenta il picco rispetto al 2015 Molti ricoveri registrati in Puglia
Campagna di vaccinazioni 2016, 4 milioni di euro e 880mila dosi Campagna di vaccinazioni 2016, 4 milioni di euro e 880mila dosi Il picco massimo dell'influenza è previsto per inizio febbraio 2017
Influenza, oltre un milione di italiani restano a letto Influenza, oltre un milione di italiani restano a letto Picco stagionale, consigliato il riposo per chi è malato
© 2001-2018 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.