lodispoto
lodispoto
Politica

Inaugurato il comitato elettorale del movimento "Margherita migliore"

Il candidato sindaco Bernardo Lodispoto: «La sfida comincia adesso»

Ufficialmente inaugurata la sede del Comitato Elettorale del Movimento Margherita Migliore, sita in Corso Vittorio Emanuele n. 34. A fare gli onori di casa Giuseppe Napoletano, membro del Direttivo, che ha così ripercorso le tappe che hanno contraddistinto la genesi del movimento ed i successivi step di avvicinamento alla prossima tornata amministrativa: «È stato un cammino lungo e non facile ma ora che tutti i tasselli sono stati messi a posto possiamo ufficialmente avviare il nostro percorso verso le elezioni comunali. Il nostro è un movimento nato dal basso a differenza di altre realtà che partono da un nominativo predefinito, parlano di coinvolgimento dei cittadini ma che alla fine decidono tutto nelle loro stanze dei bottoni. Siamo partiti con una serie di incontri che ci hanno permesso di redigere un programma, tuttora aperto e suscettibile di integrazioni, in cui sono i cittadini salinari ad intervenire per arricchire la nostra progettualità con le loro idee e le loro proposte. Persino nella scelta del simbolo abbiamo coinvolto la base per decidere come contrassegnare il nostro Movimento. Lo stesso è avvenuto per la nomina del nostro candidato sindaco: l'indicazione di Bernardo Lodispoto è giunta al termine di approfondite riflessioni e scambi di vedute ed ha alla base una serie di motivazioni fortemente meditate. Dopo lo sfacelo totale prodotto dalle ultime due amministrazioni comunali serve una persona che abbia determinate caratteristiche di esperienza, di vicinanza alla gente e ai loro problemi, di conoscenza delle tematiche riguardanti il nostro paese ed il funzionamento della macchina amministrativa: con Bernardo Lodispoto abbiamo la garanzia di poter essere in grado di operare sin dal giorno dopo le elezioni. Gli altri, francamente, non credo ne abbiano la capacità. Il messaggio che vogliamo lanciare è questo: noi non partiamo dal nome del candidato sindaco ma puntiamo su una squadra forte, che persegua il bene del nostro paese e lo riporti agli antichi splendori».
Bernardo Lodispoto non si nasconde le difficoltà del compito da cui è atteso: «Il nostro cammino sarà lungo e difficile ma la sfida comincia adesso. In molti mi hanno chiesto chi me lo avesse fatto fare di assumere un simile onere in un momento così delicato per Margherita di Savoia ma è proprio l'amore per questo paese che fa sentire tutti noi chiamati in causa. A molti probabilmente dà fastidio quello che il Movimento Margherita Migliore sta costruendo: si tratta della realtà più interessante ed interessata alla comunità salinara. La cosa più importante non è vincere le elezioni ma allestire una squadra capace di governare questo paese, con la consapevolezza che dovremo affrontare tante criticità. Non c'è un solo settore che non necessiti di un intervento deciso. Per questo servirà un gruppo compatto ed affidabile: è questa l'unica condizione che ho posto nel momento in cui ho deciso di accettare la candidatura a sindaco. Ed è per questo motivo che la nostra campagna elettorale sarà incentrata solo ed esclusivamente sulle problematiche della gente: il nostro obiettivo è trovare le soluzioni giuste per venire incontro alle istanze del popolo salinaro, che chiede soprattutto lavoro e sicurezza. Il primo intervento sarà orientato alla creazione di nuovi posti di lavoro affidando i suoli comunali rivenienti dagli ex Monopoli di Stato a chi vorrà farne richiesta per la realizzazione di attività produttive. E sappiamo già che con questa misura andremo a scontrarci con grossi interessi da parte dei poteri forti. Da domani questa sede diventa la nostra casa comune: invito i nostri simpatizzanti a mettersi a disposizione per il bene del nostro paese. Puntiamo sul coinvolgimento da parte di tutti affinché la cittadinanza venga costantemente informata su quello che stiamo facendo, le nostre proposte, le nostre iniziative. Nei prossimi giorni vaglieremo con attenzione i profili di quanti vorranno proporre la propria candidatura perché il nostro scopo è creare una squadra di governo coesa, fatta di gente capace, dalle idee chiare, che conosce i problemi della nostra comunità e sa come affrontarli: è così che intendiamo voltare pagina nella storia del Comune di Margherita di Savoia».
  • Lodispoto
Altri contenuti a tema
Personale del comune, le "fake news" dell'avvocato Personale del comune, le "fake news" dell'avvocato L'amministrazione risponde a Lodispoto
Altro che garanzia, i lavoratori vanno a casa con lettera Altro che garanzia, i lavoratori vanno a casa con lettera Lodispoto: «Cittadini pagano la monocrazia di Marrano»
Quale adeguamento, il comune deve restituire i fondi Quale adeguamento, il comune deve restituire i fondi Sel: «L'amministrazione dovrà spiegarlo alla Corte»
Nettezza urbana, per i cittadini il peggio sta arrivando Nettezza urbana, per i cittadini il peggio sta arrivando Sel: «Un balletto indecorso che non ha nulla si politico»
© 2001-2018 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.