Evani
Evani
Vita di città

Il campione Chicco Evani a Margherita di Savoia

Ospite del Milan Club al Paradiso dei Giovani

Un'altra data importante, 2 maggio 2019, si aggiunge a quelle da ricordare nella memoria degli sportivi Margheritani, un evento dal sapore di storia che vede come protagonista uno dei protagonisti del Milan degli invincibili che ha dominato nel mondo e che ha scritto pagine di sport che non sbiadiranno mai. Chicco Evani viene al Milan Club Margherita di Savoia con la giornalista Lucilla Granata e presenta quella che è la sua opera "non chiamatemi Bubu" primo libro autobiografico del calciatore, in un'atmosfera in fibrillazione per la gioia dipoter vedere e ascoltare un uomo prima che un calciatore che si mette a nudo parlando della sua vita sia privata che di atleta. In una cornice di pubblico appagato presso il beach hotel Paradiso dei Giovani, per oltre un'ora si sono unite storie di calcio e episodi personali che hanno letteralmente incantato il pubblico e creato un alchimia unica tra quest'ultimo e il protagonista delle gesta raccontate nel libro.

Nelle parole del presidente Gianmarco larovere c'è l'emozione di chi ha coronato con un organizzazione non semplice uno dei sogni di molti sportivi, incontrare il proprio idolo e racconta: "siamo orgogliosi di aver portato nella nostra cittadina uno degli atleti più vincenti dell'epoca d'oro milanista e ancor più orgoglioso aver conosciuto un uomo che dei valori ha fatto il proprio credo", mentre Chicco Evani molto contento dell'accoglienza ricevuta scrive sui social parole d'affetto che rasentano appieno quella che è stata a suo dire "una gran bella esperienza".
    © 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.