Divorzio
Divorzio
Vita di città

A Margherita di Savoia basso il tasso di divorzi

Le coppie tengono. Solo l'1.85% dei matrimoni naufraga

Margherita di Savoia è tra i comuni della BAT in cui le coppie sono più solide.

Secondo quanto riportato da una indagine condotta da "Il Sole 24 ore" e diffuse attraverso il portale Infodata, a Margherita di Savoia il tasso di divorzi nel 2017 è stato del 1.85%.

Un dato certamente basso rispetto alla media nazionale e che porta Margherita di Savoia nelle posizioni più basse della classifica dei comuni della provincia.

C'è però chi ha fatto di meglio tra i comuni viciniori: interessante il dato di Andria con una percentuale molto bassa. Soltanto l'1.38% delle coppie sceglie i troncare definitivamente la propria relazione e mettere fine sotto tutti gli aspetti, compresi quelli giuridici, al proprio matrimonio.

Meglio ha fatto la vicina Trinitapoli con l'1.79% dei matrimoni che naufraga.

Tra i comuni limitrofi lo scettro delle coppie più litigiose va a Trani dove il tasso di divorzi è prossimo al 3%. A San Ferdinando di Puglia divorzia il 2.33% delle coppie

Lo sguardo dell'inchiesta è proiettato su tutta la Nazione dove il tasso si arresta al 5,1%, quasi un milione e mezzo di italiani negli ultimi dodici mesi.

E' nel capoluogo di regione, Bari, che le coppie divorziano di più con il 4,4% dei matrimoni che naufragano. A seguire, quasi inaspettatamente, Alberobello dove ben quattro coppie su cento decidono di porre fine al proprio vincolo nuziale.
  • Divorzio
© 2001-2019 MargheritaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MargheritaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.